/* Banner Amazon*/ /* Fine Banner Amazon*/

«

»

Nove Volte Campioni d’Italia !

Nei giorni 10-11-12 e 13 presso l’idroscalo di Milano si sono svolti campionati Italiani di canoa (velocità i primi 3 giorni, fondo il 13) sono circa 800 gli atleti impegnati provenienti da tutte le regioni d’Italia. La società Canoa Club Livorno con sede a Stagno sullo scolmatore dell’Arno torna

a casa più che soddisfatta avendo conquistato complessivamente 9 titoli Italiani più 2 secondi posti e 2 terzi ed altri buoni piazzamenti. Di seguito il resoconto giornata per giornata.                                                                               

 Giovedì 10 dedicata ai 1000 metri, DEL GRATTA SARA (cat.ragazzi) s’impone su tutte e conquista il suo primo titolo Italiano, MAZZARA SIMONE (ragazzi) perde il titolo per un soffio e si mette al collo una medaglia d’argento, in finale A gli junior AMBROSINI BENEDETTA  e BASSI FILIPPO rispettivamente 9^ e 6° SENESI GIULIA (under 23) un buon 7° posto, per DEL GRATTA LORENZO (junior) i fratelli TREMOLANTI  GIACOMO E TOMMASO escano in semifinale, tutti hanno gareggiato in K1                                                                                                 

Venerdì 11, 500 metri, oro per SPURIO FLAVIO in K1 e si aggiudica anche il trofeo Marco Fagioli messo tutti gli anni in palio dalla polizia di stato al vincitore dei 500 junior in ricordo del proprio atleta scomparso prematuramente, FLAVIO si aggiudica il titolo anche in K2 insieme al compagno MAZZARA SIMONE che si ripete nella categoria ragazzi prendendosi il secondo titolo Italiano, il quarto titolo della giornata arriva per merito di DEL GRATTA SARA (ragazzo 1° anno) nel K2 misto (junior) AMBROSINI BENEDETTA  e DEL GRATTA LORENZO settimo posto in finale A stessa finale e s

tesso risultato sempre nel misto (senior) SENESI GIULIA e TREMOLANTI GIACOMO, ANTENORI FEDERICO, BASSI FILIPPO e TREMOLANTI TOMMASO in K1 escano in semifinale.                          

Sabato 12 metri 200 velocità pura, oro per SPURIO FLAVIO in K1 che si prende un altro titolo in K2 con il compagno ANTENORI FEDERICO  che in K1 nella stessa finale di Flavio si aggiudica un ottimo 3° posto, DEL GRATTA SARA perde il terzo titolo per un secondo portando a casa un Argento, sempre in finale A SENESI GIULIA 8^, DEL GRATTA LORENZO, BASSI FILIPPO e TREMOLANTI GIACOMO usciti in semifinale.                                                                           

Domenica 13 a causa del Lockdown che non ha permesso lo svolgimento del campionato di fondo (5000) che generalmente si svolge a primavera, per questo anno è stato abbinato in coda alla velocità. Anche in questa specialità la società non delude e conquista con ARZELA’ FABIO e DEL GRATTA SARA in categoria ragazzi 1° anno due bellissimi titoli Italiani,  sale sul gradino più basso (terzo posto) SENESI GIULIA, 5° posto per MAZZARA SIMONE e 13°,16° e 18° rispettivamente per BASSI FILIPPO, DEL GRATTA LORENZO e ANTENORI FEDERICO, sfugge il podio per poco ai fratelli TREMOLANTI GIACOMO E TOMMASO (under 23)  in k2 arrivando quarti. Gli atleti accompagnati   da SPURIO FRANCO,KAMINKY CLAUDIO e TREMOLANTI VALERIO in numero limitato dato le regole del protocollo anti covid-19 si sono dati molto da fare e si possono ritenere soddisfatti per il lavoro svolto, anche per coloro che sono rimasti a casa come il nostro veterano degli allenatori SARDI ROBERTO che con la sua esperienza e capacità è riuscito a preparare per il meglio tutti gli atleti. Prossime gare tutto permettendo 10-11 ottobre campionati regionali presso la sede del Canoa Club Livorno.         

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>