/* Banner Amazon*/ /* Fine Banner Amazon*/

«

Firmato il Protocollo D’intesa con il Comitato Palio per lo sviluppo del settore dei Dragon Boats

Martedi 28 Ottobre 2020 è stato firmato il protocollo d’intesa tra il Canoa Club Livorno ed il Comitato Organizzatore Palio Marinaro alla presenza del Sindaco di Livorno ed Assessore allo Sport Luca Salvetti e dell’assessore allo Sport del Comune di Collesalvetti Roberto Menicagli.

Il protocollo ha per oggetto lo sviluppo del settore dei Dragon Boats, che grazie alle imbarcazioni acquistate dal Club con il Contributo della Raffineria Eni di Livorno e della Susan Komen Italia, e dei locali messi a disposizioni dal Comitato, oggi vanta anche una sede sul Fosso Reale, estendendo le attività da Stagno alla Citta di Livorno.

Il protocollo nasce dai contatti allacciati più di un anno fa da Pagni Alessandro ed Quercioli Maurizio (presidente del Comitato), per sviluppare la presenza femminile nel mondo del Remo.

Alla cerimonia della Firma del Protocollo era presente anche la nostra Rita Soldaini in rappresentanza del gruppo delle “Bimbe in Rosa” la quale ha sottolineato sia l’importanza dell’attività fisica ed i benefici riscontrati sia l’aspetto emotivo nella partecipazione e creazione di un equipaggio. Ricordiamo che i corsi sono già stati spostati nella nuova sede, presso gli Scali d’Azeglio, 11  dove hanno sede le cantine del Comitato, e che si svolgono con una frequenza di 2 volte settimanali per 1 h l’una. 

Le “Bimbe in Rosa” lo ricordiamo, è il nome dato al Gruppo femminile del Canoa Club lanciato nel maggio del 2019 e che ha come scopo l’organizzazione dei corsi interamente dedicati alle donne, essendo questa una disciplina particolarmente indicata  nei percorsi di riabilitazione post Mastectomia.

Il presidente Pagni ricorda che il Club dispone di una imbarcazione standard (a 20 vogatori) e due Small Boats (imbarcazioni a 10 vogatori) di cui una è già stata porta nella nuova sede sul fosso e l’altra verrà spostata  a breve per consentire gli allenamenti in aderenza al nuovo protocollo Covid.

I prossimi passi, una volta terminata le criticità dovute alla pandemia, saranno quelli di inserire le attività dei Dragon Boats nel percorso riabilitativo ufficiale promosso dalle USL (come avviene già nelle altre realtà cittadine) ed estendere i corsi agli uomini ed alle scuole, dove grazie alla collaborazione tra il CLUB ed il CSI sono già stati lanciati dei Corsi di Formazione per Docenti accreditati dal MIUR, che verranno riproposti in primavera

Sono inoltre stati attivati contatti per potenziare anche il settore della Canoa Polinesiana, con le quale iniziarono proprio i corsi delle “Bimbe in Rosa”.

 

Per informazioni

www.CanoaClubLivorno.it    sezione “info e contatti”

segreteria@canoaclublivorno.it

su facebook: @CanoaClubLivorno

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>