Settembre Internazionale per il Canoa Club Livorno

Settembre è stato un meso intenso per gli atleti del Canoa Club livorno: il rpimo weekend del mese, a Caldonazzo (TN), i nostri atleti più piccoli cat. Allievi-Cadetti ( da 6 a 14 anni) hanno partecipato al meeting delle regioni dove abbiamo rappresentato la Toscana con i seguenti atleti, BIANCHI LUCA, MAZZARA NICOLA, SPURIO FLAVIO, AMBROSINI BENEDETTA, GAMUCCI GIORGIA, GALVAGNO AURORA, DEL GRATTA LORENZO, DEL GRATTA SARA, ARZELA’ FABIO, FRESCHI TOMMASO, MAZZARA SIMONE, VOLPINI SIMONE, AMBROSINI CRISTIAN e DALLA VALLE ALESSANDRO. Grazie ai buoni risultati ottenuti nelle varie competizioni il CCL si è piazzato alla ventesima posizione su più di cento società partecipanti.

coppa La settimana successiva è la volta dei più grandi, categorie ragazzi e junior (da 15 a 18 anni) impegnati nei Campionati Italiani che si sono svolti a Milano nel bellissimo bacino dell’Idroscalo. Ai campionati hanno partecipato in totale 868 atleti in rappresentanza di 101 società, le distanze sono quelle classiche della canoa in linea 1000-500 e 200 metri disputati in ordine dal venerdì alla domenica. Il bilancio si può considerare più che soddisfacente, portando a casa 2 titoli italiani un secondo posto e 4 terzi posti. Tre giornate piene di intensità, dove anche se la parte del leone la fanno società storiche come San Giorgio, l’Aniene e le Saline di Cagliari, riusciamo nella classifica giovanile a piazzarci al settimo posto. Questi i risultati dei nostri atleti: Titoli Italiani, K4 maschile 200 metri, MARTELLI francescoLEONARDO-NERI NICOLO’-TREMOLANTI TOMMASO e VANNINI MARCO, k4VANNINI E MARTELLI fanno il bis conquistando il titolo in K2 200 metri. Le gemelle AGOSTINETTI ALESSIA e CHIARA sono seconde in K2 200 metri, AGOSTINETTI CHIARA terza in K1 1000 metri, K2 FEMMINILE mt 500 AGOSTINETTI ALESSIA E SENESI GIULIA terze, SPURIO FRANCESCO terzo in K1 200 metri e in K4 junior femminile  si aggiudicano la terza posizione AGOSTINETTI ALESSIA-AGOSTINETTI CHIARA-RAUGI RACHELE e SENESI GIULIA. A seguire gli altri piazzamenti, MARTELLI LEONARDO 4° K1 1000 mt. e stesso risultato in K4 MT 1000 con i compagni di squadra VANNINI-NERI e TREMOLANTI T. ORSINI EDORDA 8° K1 1000 mt. RAUGI RACHELE 7^ K1 1000 mt. TREMOLANTI GIACOMO 4° K1 1000 mt. Buone le prove del debuttante GRAUS KILIAN 7° k1 1000 mt. e  8° k1 200 MT. K1 500 mt. AGOSTINETTI CHIARA 5^, ALESSIA 9^, K1 maschile TREMOLANTI GIACOMO 4° e SPURIO FRANCESCO 7° in K2 maschile NERI NICOLO’ E ORSINI EDOARDO 6° posto, K1 200 mt. 6° posto per SENESI GIULIA, IN K2 200 mt. nona posizione per NANNONI FEDERICO e SIGNORINI GABRmartelli-vanniniIELE.alessia-e-chiaraalessia-e-giuliaspurio

 

chiara-3

k4-ragazzi

 

 

 

 

chiara-2

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Al termine della manifestazione la nostra atleta AGOSTINETTI CHIARA con la NAZIONALE chiaraAZZURRA è partita alla volta di BRADENBURGO in Germania per partecipare al CAMPIONATO DEL MONDO di MARATONA in K2 con la compagna di nazionale Teresa Isotta della societa Sestese. Dopo una bellissima gara dove per alcuni tratti sono state al comando si sono piazzate al quinto pos
to a soli venti secondi dal podio fermando il cronometro dopo 19 km di gara sul 1h 32’ 47’’.

Questa una foto del trasbordo in barca.

 

 

 

 

LUGLIO TRICOLORE PER IL CANOA CLUB LIVORNO

Il mese di luglio 2016 per il Canoa Club Livorno si tinge di Bianco Rosso e Verde. A PONTEVEDRA in Portogallo si è svolto nel primo weekedn del mese,  il campionato Europeo di Maratona dove,per la categoria junior a rappresentare l’Italia nel K2 femminile  c’era lla nostra atleta, già detentrice del titolo Italiano in K1, AGOSTINETTI CHIARA in coppia con Isotta Teresa (asd Sestese),che dopo una bellissima gara si aggiudicano la quinta posizione. Grazie a questo risultato Chiara si aggiudica così di diritto la partecipazione ai Campionati del Mondo, che si svolgeranno a BRANDEBURGO in Germania a metà settembre. Restando in Italia, precisamente ad Auronzo di Cadore nello splendido scenario del lago di Santa Caterina sotto le Tre cime di Lavaredo sempre nel primo weekend Luglio hanno avuto luogo tre giornate di gare internazionali dove due dei nostri atleti, categoria ragazzi, sono stati chiamati a rappresentare l’Italia.   MARTELLI LEONARDO e VANNINI MARCO  nel K4 500 metri si aggiudicano il primo oro con la maglia tricolore, mentre in K4 1000 MARTELLI è secondo, stesso risultato per VANNINI in K4 200 metri. Ottima esperienza per i Nostri due atleti che speriamo di rivedere presto con la maglia della Nazionale.

Il prossimo incontro in maglia azzurra spetta all’altra sorella AGOSTINETTI, ALESSIA, convocata per il campionato EUROPEO di velocità ( 200 e 500 metri) che si svolgerà a PLOVDIV in Bulgaria dal 14 al 17 luglio, ad ALESSIA i nostri più sentiti auguri.

Naturalmente da parte di tutto lo staff del Canoa Club Livorno  composto dal veterano degli allenatori SARDI ROBERTO  e dal Direttore Tecnico MANCINI GIANLUCA, c’è grande soddisfazione e motivazione per continuare a a lavorare con il resto della squadra per raggiungere traguardi sempre più importanti.  martelli-vannini 22 agostinetti chiara e isotta matilde agostinetti

Trofeo Coni 2016

Domenica 19 Giugno 2016 nelle acque dello Scolmatore, antistanti la propria Sede a Stagno (LI), il Canoa Club Livorno, ha ospitato la Coppa Coni 2016 di Canoa. La gara valevole come prova unica Regionale ed i suoi risultati permetteranno al Comitato Regionale Canoa e kayak di determinare la Società che rappresenterà la Regione Toscana alla Finale Nazionale della Coppa CONI 2016 che si svolgerà in Sardegna alla fine di Settembre. Le Società iscritte aventi diritto a contendersi la partecipazione alla Fase Nazionale sono state: Canoa Club Livorno padrone di casa, Canoa San Miniato, Unione Canoisti Livornesi, Canottieri Arno Pisa e Circolo Kayak Versilia. La Manifestazione si è svolta davanti ad un folto pubblico di appassionati ed addetti ai lavori, e fortunatamente senza che il tutto venisse rovinato da un tempo inclemente. Hanno partecipato alle competizioni gli Atleti delle Categorie Allievi B e Cadetti, sia Maschile che Femminile sulla distanza di 2000 mt. i cui risultati erano validi per la Classifica Finale. Di contorno alla manifestazione di sono svolte Gare sui 200 mt. sia per le stesse Categorie, sia per le Cat. Allievi A ed i più piccoli Anatroccoli. Massima felicità nello Staff Tecnico del Canoa Club Livorno, dal Responsabile del Settore Tecnico MANCINI GIANLUCA, agli allenatori SARDI ROBERTO, PELLEGRINI ILENIA, TREMOLANTI VALERIO, JURI ARZELA’ e BIANCHI ALESSIO, per i risultati conseguiti dove gli atleti di casa sono riusciti a conquistare ben 5 Ori, 3 Argenti e 1 Bronzo nelle gare dei 2000mt valevoli per la Coppa Coni 2016. Nelle Gare di contorno invece gli atleti Labronici riuscivano a conquistare 3 Ori, 3 argenti e 4 Bronzi. Questi i risultati dei 2000mt valevoli per la Classifica Coppa CONI 2016 Allievi B Masc. 1^ Serie: 1° Mazzara S. (CCLivorno) 2° Donatelli E. (Can.Arno) 3°Saladino L. (S.Mininiato) 4° Manni S. (U.Canoisti) 5° Volpini S. (CCLivorno) 6° Cipriani A. (CKVersilia) 7° Morelli G. (U.Canoisti) Allievi B Masc. 2^ Serie: 1° Arzelà F. (CCLivorno) 2° Freschi T. (CCLivorno) 3° Orlandi I. (CKVersilia) 4° Terreni M. (U.Canoisti) 5° Maglia M. (Can.Arno) 6° Frediani N. (CCLivorno) Allieve B Femm.: 1° Del Gratta S. (CCLivorno) 2° Rossi I. (CCLivorno) 3° Sindoni A. (S.Miniato) 4° Damiani A. (CKVersilia) Cadette Femm.: 1° Ambrosini B. (CCLivorno) 2° Gamucci G. (CCLivorno) 3° Meacci A. (S.Miniato) Cadetti Masc. 1^ Serie: 1° Antinori F. (S.Miniato) 2° Lucariello A. (CKVersilia) 3° Del Gratta L. (CCLivorno) 4° Bosco L. (S.Miniato) 5° Spano L. (S.Miniato) 6° Lucchesi F. (CKVersilia) 7° Grappolini M. (CKVersilia) Cadetti Masc. 2^ Serie: Spurio F. (CCLivorno) 2° Bassi F. (Can.Arno) 3° Manfredi A. (CKVersilia) 4° Bianchi L. (CCLivorno) 5° Campigli L. (S.Miniato) Questi i risultati delle Gare di contorno sulla distanza di 200mt Anatroccoli, 1° Bacci V. (CCLivorno) 2° Freschi A. (CCLivorno) 3° Del Gratta M. (CCLivorno) Allievi A Masc.: 1° Ambrosini C. (CCLivorno) 2° Dalla Valle A. (CCLivorno), Allieve B Femm.: 1° Sindoni A. (S.Miniato) 2° Del Gratta S. (CCLivorno) 3° Rossi I. (CCLivorno) 4° Damiani A. (CKVersilia) Allievi B Masc. 1^ Serie: 1° Donatelli E. (Can.Arno) 2° Mazzara S. (CCLivorno) 3° Cipriani A. (CKVersilia) 4° Morelli G. (U.Canoisti) Allievi B Masc. 2^ Serie: 1° Orlandi I. (CKVersilia 2° Volpini S. (CCKivorno) 3° Freschi T. (CCLivorno) 4° Terreni M. (U.Caonoisti) Allievi B Masc. 3^ Serie: 1° Arzelà F. (CCLivorno) 2° Saladino L. (S.Miniato) 3° Manni S. (U.Canoisti) 4° Maglia M. (Can.Arno) 5° Frediani N. (CCLivorno) Cadette Femm.: 1° Ambrosini B. (CCLivorno) 2° Meacci A. (S.Miniato) 3° Gamucci G. (CCLivorno) Cadetti Masc.: 1^ Serie: 1° Antinori F. (S.Miniato) 2° Lucariello A. (CKVersilia) 3° Del Gratta L. (CCLivorno) 4° Lucchesini F. (CKVersilia) 5° Bosco L. (S.Miniato) 6° Spano L. (S.Miniato) 7° Grappolini M. (CKVersilia) Cadetti Masc. 2^ Serie: 1° Spurio F. (CCLivorno) 2° Manfredi A. (CKVersilia) 3° Bassi F. (Can.Arno) 4° Bianchi L. (CCLivorno) 5° Campigli L. (S.Miniato) Ad aumentare ulteriormente la gioia nello Staff Tecnico del Canoa Club Livorno, la Convocazione in Nazionale di Agostinetti Chiara, per i prossimi Campionati Europei di Canoa Maratona che si svolgeranno a Pontevedra (ESP) dal 28 Giugno al 4 Luglio 2016

Downloader (2) Downloader (3 Downloader

(senza titolo)

Domenica 22 maggio a San Miniato nel bacino remiero di Roffia

Ideale per le gare di canoa alla presenza di un buon pubblico e con una giornata decisamente estiva si è svolta la gara interregionale  di velocità, per le categorie ragazzi junior e senior che si sono cimentati sulle distanze olimpiche, per le categorie allievi e cadetti che hanno gareggiato sui 200 e 2000 metri. Otto le società partecipanti provenienti dalla toscana e dall’Emilia. Il Canoa club Livorno  fa la parte del leone vincendo 24 gare su 53, 19 secondi posti, 8 terzi e tanti altri buoni piazzamenti

Piazzandosi in classifica come prima società distanziando i secondi di 207 punti. In attesa di altre gare nazionali e regionali, lo staff del Canoa Club Livorno nelle persone dell’allenatori SARDI ROBERTO-TREMOLANTI VALERIO-JURI ARZELA’-BIANCHI ALESSIO- PELLEGRINI ILENI e il responsabile del settore tecnico MANCINI GIANLUCA, si godono il successo. Di seguito i risultati di tutti gli atleti partecipanti. Allievi A (2007) Dalla valle Alessandro 2°- Ambrosini Cristian 3°, Allievi B (2004-2005) Del Gratta Sara 3 primi posti, Rossi Irene un primo posto, un secondo e un terzo, Arzelà Fabio un primo e due secondi, Freschi Tommaso u terzo e due buoni piazzamenti, Mazzara Simone tre primi posti, Volpini Simone un terzo e due buoni piazzamenti,  Frediani Nicolò un quinto posto, Cadetti A (2003) Ambrosini Benedetta tre primi posti,  Gamucci Giorgia un primo e due secondi, Gaglianone Francesco un primo e due quinti posti, Del Gratta Lorenzo un primo e due secondi posti, Cadetti B (2002) Spurio Flavio due primi posti, Mazzara Nicola un terzo e due piazzamenti, Bianchi Luca un terzo e due piazzamenti. Categoria ragazzi (2000-2001) Agostinetti Alessia 3  primi posti, Agostinetti Chiara un primo e due secondi, Senesi Giulia  un primo e un secondo, Martelli Leonardo tre primi posti, Vannini Marco un primo e un secondo, Nannoni Federico un secondo e un terzo, Neri Nicolò due secondi posti, Orsini Edoardo due secondi e un terzo, Tremolanti Tommaso due secondi posti, Raugi Rachele due secondi e un terzo, junior (1998-1999) Mazzara Lorenzo tre primi posti, Tremolanti Giacomo tre primi e un terzo Spurio Francesco due primi posti e due secondi. Spettacolare e combattuto è stato il K4 senior, ultima gara della giornata, dove gli atleti del canoa club Livorno con Spurio Francesco-Tremolanti Giacomo-Bianchi Alessio e Mancini Gianluca sono giunti primi davanti ai padroni di casa del S. Miniato. Ultimo da segnalare la buona prova di Signorini Gabriele che si aggiudica la finale nei 200 metri e il buon comportamento degli esordienti alle gare di Graus Kilian-Volpini Simone e Rossi Irene.

I NOSTRI PICCOLI SEGUONO LE ORME DEI GRANDI

San Giorgio di Nogaro (UD),  sabato 14  e domenica 15, due giorni in Friuli per confermare i buoni risultati del Canoa Club Livorno.  Quarantanove  le società che si sono presentate per il raggruppamento del centro nord, prima prova nazionale valevole per il circuito Canoagiovani, vale a dire ALLIEVI  A (2006-2007)  -ALLIEVI B (2004-2005) – CADETTI A (2001) e CADETTI B (2002). Dieci le medaglie d’oro, sei d’argento, una di bronzo e tanti buoni piazzamenti, tanto per portarci al 12° posto nella classifica speciale canoa kayak, dietro a società nazionali storiche che vantano molti atleti nelle loro file, e primi in Toscana. Bene il comportamento degli esordienti alle gare nazionali. Il sabato come di consueto viene dedicato ai 2000 metri e per gli allievi ai 200mt.  Gli Allievi A,  Ambrosini Cristian e Dalla Valle Alessandro si piazzano rispettivamente 4° e 6° nelle proprie batterie, gli Allievi B Arzelà Fabio in K2 con Freschi Tommaso sono 4° , Frediani Nicolò 10° e Mazzara Simone 1° , fra le Allieve Del Gratta Sara  arriverà 4°. Per i cadetti A, si inizia con il buon piazzamento (10° posto) dell’esordiente Gaglianone Francesco  nei 2000 metri,  mentre Del Gratta Lorenzo sfiora il podio arrivando 4°, nella stessa categoria, tra le ragazze, Ambrosini Benedetta conquista il terzo posto e Gamucci Giorgia si piazza al 6° posto.  Per i Cadetti B, Mazzara Nicola  e Bianchi Luca sono rispettivamente 11° e 9°, mentre a salire sul gradino più alto del podio è Spurio Flavio. La Domenica è tutta per i 200 metri, gli allievi A in K2 Ambrosini C. e Dalla Valle A. sfiorano per poco il podio arrivando quarti, gli allievi B, anche loro in K2, con le coppie Freschi Tommaso-Frediani N.  sono quarti di poco, mentre Arzelà F.- Mazzara S. si aggiudicano la prima posizione. Frediani N. si cimenta anche nel K1 arrivando 6°, mentre Mazzara S.-Arzelà F.-Freschi T. nella staffetta K1+K2 portano a casa un bel 2° posto. Sfiora di poco il podio anche Del Gratta Sara. Cadetti A 1n K1 Del Gratta L. e Gaglianone F. sono rispettivamente secondo e  settimo, per poi prendersi la rivincita in K2, arrivando primi. Gamucci G. vince la sua batteria e Ambrosini Benedetta si piazza al 2° posto, in K2 le nostre ragazze hanno la meglio su tutte le avversarie, aggiudicandosi un bel primo posto. Per i cadetti B, Spurio Flavio  bissa il successo del giorno precedente, mentre Bianchi L. e Mazzara N. si piazzano al 2° e 5° posto. Si sono comportati bene anche tutti i piccoli atleti, continuando la tradizione che vuole questa società sempre protagonista sui campi di regata, con soddisfazione dell’allenatore Roberto Sardi e del tecnico di base Arzelà Yuri.

 

Grande sucesso per al Campionato Toscano di fondo

CampionatoToscano2016-7.jpgSi è svolto domenica 3 Aprile, nella magnifica cornice dello Scolmatore in localita Stagno, il Campionato Toscano di Fondo e CanoaGiovani organizzato dal Canoa club Livorno presso la propria sede.

La gara regionale ha riscontrato un’ampia adesione con ben 12 società provenienti da 4 regioni (Toscana, Liguria, Emilia e Campania) con oltre 170 atleti iscritti in 34 gare. Gli atleti più giovani si sono cimentati nei classici 2000 metri del circuito CanoaGiovani, mentre per i più grandi la sfida è stata disputata sui 5000 metri ed era valevole per il titolo di Campionato Toscano di Fondo.

A supporto dell’Organizzazione del Canoa Club è intervenuto anche il nucleo sommozzatori della guardia di Finanza, che ha coadiuvato il servizio d’ordine e sicurezza in acqua, e la Protezione Civile, che ha facilitato le operazioni di viabilita e parcheggio dei mezzi delle società e dei loro numersi accompagnatori.

La manifestazione, aperta anche ad atleti diversamente abili, ha visto equipaggi in acqua con atleti dagli 8 ai 75 anni di età, di entrambi i sessi, a dimostrazione della straordinaria versatilità di questo sport. La gare sono iniziate alle ore 9.40 per terminare poco dopo le 12.30.

Grande soddisfazione quindi al Canoa Club Livorno, sia per i risultati ottenuti (ben 9 titoli conquistati), sia per l’organizzazione eccellente della manifestazione, che ha sottolineato l’affiatamento del club e l’importanza del campo di regata, al centro da tempo di un progetto di riqualificazione dell’intera area, sostenuto anche dall’Amministrazione Comunale.

Alla manifestazione era presente Telegranducato che ha mandato in onda un servizio nell’edizione serale del telegiornale.

Questi i risultati parziali ottenuti dal canoa Club Livorno, per i risultati completi vedere il pdf.

Campionato Toscano

Andreini Matteo (6° K1 M Senior 5000m); Mazzarra Lorenzo, Tremolanti Giacomo (1° k2 Junior M 5000m), Agostinetti Chiara (1° k1 -Junior F 5000m), Tremolanti Tommaso, Nannoni Federico, Signorini Gabriele, Orsini Edoardo (1° nel K4 5000m Ragazzi), Martelli Leonardo, Neri Niccolò (1° nel k2 5000m Ragazzi), Raugi Rachele Senesi giulia (1° nel K2 5000m Ragazze), Vannini Marco (1° nel k1 5000m Ragazzi), Mancini Gianluca (1° nel k1 Master B 5000m), Tremolanti valerio ( 1° nel k1 Master D 5000m), Agostinetti Alessia (1° k1 Ragazze 5000m),

Circuito Canoagiovani

Ambrosini Christian e Dalla Valle Alessandro (rispettivamente 1° e 3° nel K1-420 200m Allievi A),

Bianchi luca, Mazzara nicola (3° nel k2 2000m Cadetti B), Del Gratta Lorenzo e Scazzeri Giacomo (rispettivamente 2° e 10° nel k1 2000m Cadetti A), Ambrosini Benedetta e Gamucci Giulia (2° e 3° nel k1 2000m Cadette A), Arzela Fabio e Freschi tommaso (1° nel k2-520 2000m Allievi B), Del Gratta Sara ( 1° nel K1-420 2000m allievi B), Spurio Flavio (1° nel K1 2000m Cadetti B), mazzara Simone(1°), Volpini Simone 812°) e Frediani Nicolò (15à) nel k1-420 allievi

CampionatoToscano2016-1.jpegCampionatoToscano2016-2.jpegCampionatoToscano2016-4.jpegCampionatoToscano2016-3.jpegCampionatoToscano2016-8.jpgCampionatoToscano2016-13.jpgCampionatoToscano2016-9.jpg

A CASTELGANDOLFO ALTRI TRE TITOLI ITALIANI

10259336_10205021054720827_3175792133187006627_nLa regola del tre, dopo Firenze, anche a Castelgandolfo, campionato Italiano di fondo (5000 metri) il CANOA CLUB LIVORNO torna a casa con tre titoli italiani. 19 e 20 marzo a Castelgandolfo si sono svolti i campionati Italiani di fondo per le categorie ragazzi junior e senior, circa 700 gli atleti partecipanti in rappresentanza di 74 società provenienti da tutta Italia. Come sempre il lago di Albano situato sotto la cittadina di Castelgandofo, offre un scenario adatto per le gare di canoa, se poi mettiamo che le due giornate sono state accompagnate da un tempo a dir poco bellissimo, temperature più che primaverili e sole sempre presente meglio di così non ci potevamo attendere. Il giorno 19 è stato dedicato alle gare nazionali per le selezioni degli atleti per la partecipazione ai campionati mondiali e europei che si svolgeranno nel mese di Luglio. Questi i piazzamenti della giornata, K1 200 metri, junior, Agostinetti Alessia e Agostinetti Chiara 5^ e 8^ in finale A, Senesi Giulia 1^ finale B, Raugi Rachele 8^ finale C, Tremolanti Giacomo 8° finale C, Spurio Francesco 3° finale A, Giacomelli Anna Maria 6^ e Mazzara Lorenzo 6°in batteria, Cat. ragazzi Tremolanti Tommaso 6° finale C, Martelli Leonardo e Vannini Marco 4° e 6° finale A, Nannoni Federico, Neri Nicolò e Signorini Gabriele 6°, 3° e 3° nelle proprie batterie. Metri 1000, cat. Junior Mazzara Lorenzo 5° in finale B, Tremolanti Giacomo 9° in finale A, Spurio Francesco 3° in batteria, cat. Ragazzi, Martelli Leonardo e Vannini Marco 3° e 9° in finale A, Tremolanti Tommaso 4° finale B, Neri Nicolò 2° finale C, Signorini Gabriele e Nannoni Federico quarti nelle rispettive batterie, ottima la prestazione in K2 di Senesi Giulia e Raugi Rachele prime nella finale A.
6157_1722963217938905_5183375303613841688_n500 METRI CAT. Junior in K4 formato da Mazzara-Spurio-Tremolanti G.-Vannini dopo aver superato le batterie vincano la finale con un buon margine su i secondi, nella finale A agostinetti Alessia-Agostinetti Chiara Senesi Giulia rispettivamente 3ì-6° e 9^, Giacomelli Anna Maria 5^ nella propria batteria, cat Ragazzi, K2 la coppia formata da Martelli-Tremolanti T. vincano la gara davanti ai compagni di società Neri-Nannoni. Giorno 20 dedicato al titolo Italiano 5000 metri, cat ragazzi i primi a scendere in acqua è il nostro K4 formato da Tremolanti T.-Martelli L.-Neri N. e Vannini Marco che con un buon tempo di 18’40’’20’’’ portano a casa il primo titolo italiano, sempre per la cat. Ragazzi i 10402396_1723277777907449_3509217693148898537_nK2 Agostinetti Alessia e Senesi Giulia hanno la meglio su tutte le altre avversarie conquistando il secondo titolo della giornata, il terzo titolo se lo aggiudica Agostinetti Chiara in K1. Per Raugi Rachele un ottimo 6° posto considerando l’alto numero di partecipanti, altrettanto buoni sono i piazzamenti di Nannoni F. 14° e Signorini Gabriele 18°. Per la cat. Junior in K1 Mazzara Lorenzo su più di 70 partecipanti si classifica al 5° posto, Giacomelli Anna Maria al 13° posto e per il K2 Tremolanti G.-Spurio Francesco, la gara termina al s10262219_10153502358532717_675205544335311328_necondo giro di boa dove vengono speronati e finiscono in acqua. Soddisfazione in tutto il Canoa Club Livorno, guidato dal responsabile del settore tecnico Mancini Gianluca e dal veterano degli allenatori Sardi Roberto, per i risultati ottenuti, che per il 2016 appena iniziato ha visto la per adesso la conquista di 6 titoli Italiani. Da segnalare che tra fine mese e i primi di Aprile 5 nostri atleti Mazzara Lorenzo-Spurio Francesco-Agostinetti Alessia-Agostinetti Chiara e Senesi Giulia saranno impegnati in collegiali con la nazionale Italiana tra Castelgandolfo e Milano.

1914550_10153502392462717_254423088568845214_n   12241253_10153502378622717_8430670967774588756_n1507772_10153502392617717_8929688876816380190_n  12494923_10153502356367717_5964975392837707973_n 12871445_10153502380272717_1296983018959932066_n IMG_0354 IMG_0363 IMG_0387 IMG_0400 IMG_0426 IMG_0449 IMG_0443

DA FIRENZE CON TRE TITOLI ITALIANI

Domenica 13 marzo nell’acque dell’Arno a Firenze si è svolto il campionato Italiano di Maratona per le categorie ragazzi, junior e senior. Il canoa Club Livorno si presenta all’appuntamento con la sola squadra dei ragazzi (2000-2001) e torna a casa con tre titoli Italiani. La preparazione svolta nel periodo invernale comincia a dare i suoi frutti per i ragazzi allenati dal veterano degli allenatori ROBERTO SARDI e dal responsabile del settore tecnico GIANLUCA MANCINI. La maratona per la canoa è una gara che si svolge, per la categoria ragazzi, in km 12,8 con due trasbordi a terra con la canoa in spalla, per cica cento metri l’uno, gara dura e massacrante anche a causa del forte vento che spirava sul campo di regata. I primi a scendere in campo sono i K2, ventitré sono gli equipaggi in partenza. I nostri equipaggi sono due, sfortunata la gara della coppia formata da ORSINI EDORDO e NERI NICOLO’ costretti al ritiro per un infortunio di uno dei ragazzi, mentre la coppia TREMOLANTI TOMMASO e MARTELLI LEONARDO dopo una buona partenza, pagaiata su pagaiata riescano a distanziare la coppia formata dai Fiorentini, aggiudicandosi il titolo ITALIANO con 23 secondi di vantaggio. Ventinove sono i partecipanti alla gara in K1, NANNONI FEDERICO e SIGNORINI GABRIELE terminano la propria gara (la prima maratona per loro) rispettivamente al 16° e 18° posto, da menzionare la bella gara di VANNINI MARCO, scontrandosi con un’altra canoa in partenza veniva gettato in acqua, da qui riusciva a risalire sulla propria canoa, perdendo del tempo prezioso, trovandosi distaccato in ultima posizione, pagaiata su pagaiata riusciva a recuperare e all’arrivo risultava 5° con un distacco di un minuto e mezzo. In K2 al femminile bella la gara e del duo AGOSTINETTI ALESSIEA e SENESI GIULIA avendo la meglio dell’altri equipaggi (9) aggiudicandosi anche loro il titolo Italiano con 46 secondi sulle seconde. Quattordici sono le concorrenti nel K1 femminile, ottima la gara dell’esordiente RAUGI RACHELE piazzatasi al sesto posto, il titolo Italiano se lo aggiudica la nostra AGOSTINETTI CHIARA lasciando la rivale di sempre dietro di un minuto e mezzo. La stagione a livello nazionale meglio non poteva cominciare, grande è la soddisfazione in tutto il club. Domenica 19 marzo altro appuntamento tricolore a Castelgandolfo, sempre gara di fondo, 5000 metri.

 

 

RIPARTE LA STAGIONE DELLA CANOA A FIRENZE CANOA CLUB LIVORNO ANCORA PROTAGONISTA

PODIO K2 RAGAZZIMAZZARA NICOLA MAZZARA LORENZO-SPURIO FRANCESCO MANNI SAMUELE K2 RAGAZZI IN PARTENZA FRESCHI FREDIANI DEL GRATTA SARA DEL GRATTA LORENZO BENEDETTA ARZELA FABIO AGOSTINETTI ALESSIA 37 SENESI GIULIA 35 AGOSTINETTI CHIARA VOLPINI VANNINI TRMOLANTI VALERIO TREMOLANTI TOMMASO- NERI TREMOLANTI GIACOMO SPURIO FLAVIO SIGNORINI sara del gratta RAUGI PODIO K2 RAGAZZI PODIO K2 JUNIOR PODIO K1 RAGAZZI PODIO K1 RAGAZZE PODIO K1 JUNIOR PODIO K1 CADETTI A PODIO CADETTI B PODIO CADETTE A PODIO ALLIEVI B PODIO ALLEVE A ORSINI-MARETLLI NANNONI DEL GRATTA SARA DEL GRATTA LORENZO BENEDETTA ARZELA FABIO AGOSTINETTI ALESSIA 37 SENESI GIULIAIl 21 febbraio a Firenze nelle acque dell’Arno, prima gara della stagione agonistica 2016, gli atleti agli ordini e sotto la visione attenta degli allenatori ROBERTO SARDI e MANCINI GIANLUCA, come al solito in tutte le gare dove sono stati presenti hanno primeggiato. I percorsi da effettuare erano due, per le categorie Ragazzi (2000-2001)junior(1998-1999) e senior (dal 1997) la distanza da percorrere era di 10000 metri, mentre per i più piccoli, cadetti A-B e allievi B distanza di 2000 metri. Cielo velato poco vento le condizioni buone per una gara di canoa. I primi a partire sono stati i ragazzi in K2, dominio e lotta in famiglia, la meglio è della coppia Tremolanti Tommaso e Neri Nicolò davanti ai compagni di società Orsini Edoardo e Martelli Leonardo che distanziano le altre canoe di oltre 30 secondi. In K1 sempre ragazzi Vannini Marco vince agevolmente dando 21 secondi al secondo, ottimo terzo posto di Signorini Gabriele e un buon quarto di Nannoni Federico. In K2 junior la coppia affiatata Mazzara Lorenzo e Spurio Francesco, primeggiano davanti ai conoisti della società Beppe Mazza, mentre in K1 il nostro Tremolanti Giacomo ottiene un bel terzo posto dietro una coppia di Fiorentini. Le nostre ragazze tutte e quattro in K1 dominano prendendo i primi quattro posti, prima Agostinetti Chiara seconda Agostinetti Alessia, terza Senesi Giulia e quarta Raugi Rachele. Nella categoria senior Tremolanti Valerio si piazza a metà classifica. Per i più piccoli categoria allievi B (2004/2005) senza storia la vittoria di Mazzara Simone, buoni i piazzamenti di Arzelà Fabio quarto, Freschi Tommaso quinto, Manni Samuele settimo, Frediani Nicolò nono e da segnalare un bel ottavo di Volpini Simone partecipante per la prima volta ad una gara. Per le allieve B la nostra Del Gratta Sara (2005) anche lei debuttante con una partenza fulminea distacca subito le avversarie e si aggiudica il primo posto con 42 secondi di vantaggio sulla seconda. Cadetti A (2003) buona la prova di Del Gratta Lorenzo che si aggiudica un ottimo secondo posto e per i cadetti A al femminile ottimo primo posto di Benedetta Ambrosini. Infine per i cadetti B (2002) senza storia anche per Spurio Flavio primo con 37 secondi di vantaggio sul secondo, buoni piazzamenti per Bianchi Luca sesto e Mazzara Nicola settimo. In totale la società con i propri atleti porta a casa 10 medaglie d’oro, 5 di argento e 3 di bronzo. Ora il prossimo appuntamento più importante è per il giorno 28 febbrai a Castegandolfo dove sono in palio i titoli Italiani per i 2000 metri in campo corto per le categorie Ragazzi/e junior e senior.

Visita del Presidente Luciano Bonfiglio

ListenerIl 30 novembre presso i locali della sede del Canoa Club Livorno si è svolto l’incontro con LUCIANO BONFIGLIO, Presidente della FICK e Vice Presidente del CONI, venuto per l’occasione da Roma. All’incontro era presente anche l’assessore andrea Crespolini in rappresentanza del Comune di Collesalvetti, il presidente Regionale della FICK
Michele Baldeschi oltre al consiglio direttivo del Club, gli allenatori ed un nutrito gruppo di atleti e genitori. Durante l’incontro il Presidente ha visitato i Locali della sede del Club ed ha avuto modo di esprimere apprezzamento su quanto è stato fatto e sui progetti di sviluppo della sede portati avanti dal Club con il sostegno del Comune di Collesalveti.

La visita del Presidente Federale è giunta nel momento più opportuno, già pronti per il 2016 anche se da poco archiviata fiorente la stagione 2015 dove la società guidata dal  grande veterano degli allenatori Roberto Sardi e dal responsabile del settore tecnico Gianluca Mancini, ha visto come risultati ben 13 titoli Italiani, 3 atleti partecipanti ai campionati mondiali junior, uno al campionato mondiale di Maratona, uno al campionato Europeo in Romania, due inseriti nel prestigioso progetto “Talenti 2020”.

Listener 1groppo atletiNon sono inoltre mancate le soddisfazioni nella canoa giovani ( atleti under 14 ) dove il Canoa Club Livorno ha vinto 5 medaglie d’oro  al meeting delle regioni di Caldonazzo ed ha partecipato come rappresentante la Toscana alla finale nazionale del  TROFEO CONI disputata a Lignano Sabbiadoro portando la regione al terzo posto assoluto in Italia.

Il Presidente nel corso della visita, ha  elogiato tutti gli atleti ringraziandoli  per i risultati ottenuti ed esaltando i valori dello sport; ha poi  esteso le proprie congratulazioni a dirigenti e genitori senza lo sforzo dei quali difficilmente il Canoa Club Livorno si troverebbe ora ai vertici delle classifiche nazionali.

La società al completo ha accolto e ringraziato il presidente per la gradita visita al termine della quale il consiglio direttivo lo ha invitato in una piacevole cena conviviale nel corso della quale sono stati affrontati i problemi e le speranze della giovane ma determinata società nero verde.

premiazione coni

 

 

 

Da segnalare che il giorno 1 dicembre i nostri atleti che anno partecipato al “TROFEO CONI 2015” sono stata invitati presso le sede del coni provinciale per una piccola cerimonia di
riconoscimento.

Post precedenti «